Introduzione alla SEO per piccole attività online

SEO per piccole imprese

La Search Engine Optimization (SEO) è quel tipo di attività di digital marketing che si occupa di migliorare la posizione delle pagine web nei risultati dei vari motori di ricerca (tra cui Google), ed è un elemento cruciale da integrare nel processo di gestione di qualunque realtà professionale sul web poichè permette di far sì che la propria piccola attività online possa crescere in termini di visibilità e successo.

Se sei proprietario di un piccolo business avrai sicuramente confidenza con il sentimento di incapacità che si prova quando non si riescono a capire i reali motivi che permettono ai concorrenti di trovarsi in posizioni di ricerca più alte su Google.

Inoltre, è importante anche tenere conto del fatto che in Italia le PMI sono arrivate a rappresentare circa il 93% di tutte le imprese dell'intero Paese, per un totale di 5.3 milioni di piccole attività.

E questo significa solamente una cosa: forte concorrenza da dover riuscire a sbaragliare.

In questo articolo cercheremo di analizzare i motivi per cui devi fare SEO se possiedi una piccola attività, i diversi approcci da utilizzare a seconda del sito che gestisci (un sito vetrina, un blog, oppure un sito di affiliazione) nonché i vantaggi che questa strategia può portare al tuo piccolo business.

Perché fare SEO oggi se hai una piccola attività

Viviamo in un mondo digitale in continua evoluzione: un mondo in cui la SEO è essenziale per garantire ad ogni imprenditore che la propria piccola attività venga notata sul web.

Perchè? Semplice: con milioni di ricerche eseguite online ogni giorno da milioni e milioni di persone, fare SEO è estremamente utile per posizionarsi letteralmente davanti agli occhi del proprio pubblico di riferimento, diventando il primo nome che compare nei browser delle persone non appena eseguono una ricerca inerente a ciò di cui si occupa il proprio business.

Non importa che tu possieda un sito vetrina, un blog oppure un sito di affiliazione: la SEO può sempre fare la differenza nella tua visibilità online.


Per prima cosa, vediamo insieme perché la SEO è così importante per le piccole imprese.

Tradizionalmente le piccole attività si pubblicizzavano sui giornali, alla radio o alla TV regionali, ma i tempi sono cambiati: i consumatori oggi trovano i fornitori di prodotti e servizi in modo diverso da come facevano cinque o dieci anni fa.

Oggi, quando le persone hanno bisogno di qualcosa tirano fuori lo smartphone, aprono Google e fanno una ricerca.

Dai ristoranti agli elettricisti, dai commercialisti agli avvocati, a molte altre attività e servizi diversi: in pochi secondi si possono trovare decine di opzioni di prodotti da acquistare o qualcuno a cui chiedere informazioni e questo significa che, come piccola impresa, ci si deve assicurare che il proprio sito Web sia visibile quando qualcuno cerca su Google ciò che si vende, sponsorizza o propone.

SEO per siti vetrina

Se gestisci un sito vetrina la SEO è fondamentale per garantire che i potenziali clienti possano trovare facilmente i tuoi prodotti o servizi online.

Ottimizzando le tue pagine per i motori di ricerca, quindi, aumenti le probabilità di comparire nelle prime posizioni dei risultati di ricerca.

Affrontare il concetto di un sito vetrina ottimizzato per la SEO implica discutere di una piattaforma digitale che mira a raggiungere nuovi clienti, e questo obiettivo è particolarmente rilevante per coloro che non sono ancora familiari con la tua azienda.

Distinguiamo chi conosce già il nome dell'azienda da chi cerca informazioni sulla tua attività tramite ricerche generiche.

L'ottimizzazione SEO per un sito vetrina mira a catturare l'attenzione di quest'ultimo gruppo, consentendo al tuo business di essere scoperto da una vasta audience che cerca prodotti o servizi simili ai tuoi, senza necessariamente conoscerne il nome.

In altre parole, l'obiettivo della SEO per un sito vetrina è posizionare la tua azienda in modo tale da essere visibile per coloro che potrebbero non conoscere ancora il tuo marchio, ma che sono alla ricerca dei prodotti o servizi che offri.

SEO per blog

I blog sono una forma popolare di contenuto online, e la SEO per i blog si concentra sulla creazione di contenuti di qualità e sull'ottimizzazione dei tuoi articoli in modo che siano facilmente reperibili da chi cerca informazioni sul tuo settore.

Nonostante esistano numerose strategie per incrementare la visibilità di un blog, il flusso di visitatori proveniente dai motori di ricerca si distingue per la sua stabilità e costanza.

Quando riesci a classificarti nelle prime posizioni per le parole chiave ricercate, i tuoi articoli attraeranno un flusso continuo e mirato di visitatori provenienti da Google.


A questo proposito ti invitiamo a leggere le due guide:

SEO per siti di affiliazione

Solitamente i siti Web affiliati sono noti per pubblicare descrizioni di prodotti che sono già presenti su altri siti, e questo spesso implica la mancanza di originalità nei contenuti.

Di conseguenza, i siti che prevalentemente si basano su contenuti provenienti da programmi di affiliazione possono incontrare difficoltà nel raggiungere posizionamenti di spicco su Google.

Questo perché spesso mancano di contenuti distintivi che apportino un valore aggiunto, distinguendoli dagli altri siti presenti sul vasto panorama del web.

Il concetto di "valore aggiunto" si traduce nell'inclusione di contenuti extra o funzionalità significative, quali informazioni supplementari sul prezzo, le caratteristiche, la disponibilità nei punti vendita, o la categorizzazione dei prodotti, che vanno oltre la semplice ripetizione di descrizioni di prodotti già esistenti altrove.

Se gestisci un sito di affiliazione, quindi, la SEO è uno strumento potente per generare entrate attraverso il traffico organico, così da posizionare i tuoi contenuti e i tuoi link di affiliazione in modo efficace nei motori di ricerca e aumentare significativamente le tue entrate.

Il traffico organico rappresenta il numero di visite che un sito web riceve attraverso i risultati dei motori di ricerca, senza ricorrere all'utilizzo di pubblicità a pagamento.

Incrementare il traffico organico del tuo sito web costituisce un obiettivo di primaria importanza per qualsiasi responsabile di un sito, in quanto può generare un incremento delle conversioni e delle vendite.

SEO per piccole attività: da dove iniziare

La SEO può sembrare complicata, ma per le piccole attività è importante iniziare da qualche parte. Ecco alcuni punti chiave da considerare: prima di tutto, occorre sempre che ti assicuri che il tuo sito sia ben strutturato, veloce e mobile-friendly. Un sito ben ottimizzato è infatti la base per una buona SEO.


Ecco quindi 3 guide pratiche:

Per quanto riguarda invece la vera e propria sostanza del tuo sito, ricordati di scrivere sempre contenuti rilevanti e di qualità che rispondano alle esigenze del tuo pubblico, incrementando l'utilizzo di parole chiave pertinenti per attrarre il traffico giusto.

Oltre a questo, è di grande aiuto il mantenimento di una forte presenza sui social media per promuovere i tuoi contenuti e coinvolgere il pubblico e la cura nei confronti della link building, acquisendo link da siti affidabili in maniera tale da poter migliorare la tua autorità online e il posizionamento nei motori di ricerca.

I vantaggi della SEO per piccole imprese

La SEO offre una serie di vantaggi per le piccole attività, tra cui quello più grande di tutti: l'aumento della visibilità del business.

La SEO, infatti, migliora il tuo posizionamento nei motori di ricerca aumentando la probabilità che le persone trovino online e permettendoti di generare un alto livello di traffico organico, ovvero di visitatori che si approcciano alla tua attività online tramite risultati di ricerca organica, più economica e a lungo termine rispetto agli annunci di pagamento.

Tutto ciò si traduce in un ulteriore vantaggio, ovvero la crescita della tua attività online. Maggiore visibilità e traffico permettono infatti di veder crescere esponenzialmente sia le vendite che i profitti della tua attività.

Infine, un ulteriore vantaggio che la SEO può portare al tuo piccolo business è l'aumento di competitività.

D'altronde non è un mistero che essere ben posizionati nei motori di ricerca è molto utile per riuscire a competere con aziende leader del settore, ritagliandosi così uno spazio nel mercato di riferimento e generando così maggiori probabilità di traffico di utenza sul tuo sito.

Riepilogando

La SEO è una strategia che risulta essere di notevole importanza per ogni piccola attività online: dall'ottimizzazione del sito web alla creazione di contenuti di qualità, dalla presenza sui social media alla link building, la SEO può fare la differenza nella tua visibilità online e nel successo del tuo piccolo business.

Perciò non sottovalutare il potere di una strategia SEO ben progettata, così da permettere al tuo piccolo business di crescere in termini di vendita, profitti, visibilità ed autorità sul mercato.

Trova gli errori sul tuo sito

prova gratis il Site Audit di Seozen

Cliccando questo tasto, acconsenti alla Privacy Policy di Seozen
SEO per piccole imprese
Gabriele Pantaleo, consulente SEO

Con oltre 14 anni di esperienza sul campo, Gabriele Pantaleo è considerato uno dei massimi esperti SEO in Italia. Autore dei libri Psicologo in Prima Pagina e Vendi Senza Costi, oggi Gabriele con la sua SEO Agency si rivolge agli imprenditori, liberi professionisti e marketers applicando le migliori tecniche SEO per posizionare su Google i progetti dei suoi clienti.


Gabriele Pantaleo - consulente SEO