Brand Awareness, cos'è e consigli per aumentarla

Brand awareness come si misura

"La brand awareness è il grado di notorietà o di consapevolezza che le persone hanno di un determinato brand o marchio. In altre parole, è la probabilità che un consumatore riconosca o si ricordi del tuo marchio quando viene presentato a lui attraverso un nome, un logo, un prodotto o un servizio."

Un alto livello di brand awareness indica che il tuo brand è ben conosciuto e familiare al tuo pubblico di riferimento, il che può aumentare la probabilità che un consumatore scelga il tuo prodotto o servizio rispetto a quelli dei tuoi concorrenti.

In questo articolo scopriremo:




Differenza tra brand awareness e brand reputation

Mentre la brand awareness si riferisce alla notorietà del tuo brand, la brand reputation riguarda ciò che le persone pensano del tuo marchio in termini di credibilità e reputazione che sono frutto di fattori come la storia, la comunicazione e le condotte aziendali assunte nel corso del tempo.

Entrambi questi elementi sono importanti per le aziende in quanto una forte brand awareness può portare ad un aumento delle vendite, mentre una buona brand reputation può aiutare a costruire la fiducia del pubblico e a mantenere una base di clienti fedeli.

Come misurare la notorietà di un marchio: la piramide di Aaker

Per misurare la brand awareness in modo efficace, l'economista David Aaker ha elaborato la Piramide di Aaker, una classificazione della notorietà di un marchio.


Questa piramide è composta da quattro livelli che consentono alle aziende di valutare il livello di popolarità del proprio marchio:

  • Primo livello: Assenza di conoscenza: i clienti non conoscono il brand.
  • Secondo livello: Conoscenza superficiale: i clienti hanno sentito parlare del brand, ma hanno bisogno di uno stimolo aggiuntivo per capire di cosa si tratta.
  • Terzo livello: Conoscenza forte: i clienti conoscono il brand e lo menzionano quando gli viene chiesto di elencare una serie di marchi associati a una categoria di beni o servizi.
  • Quarto livello: Top of mind: rappresenta il livello più alto della Piramide di Aaker, ovvero il primo brand che viene in mente alle persone quando pensano a uno specifico prodotto o servizio. Ad esempio, quando pensiamo alle bevande gassate, il primo marchio che ci viene in mente potrebbe essere Coca-Cola.


Gli strumenti migliori per misurare la brand awareness di un brand

Ci sono diverse opzioni per misurare la brand awareness, ma due strumenti molto utilizzati sono Analytics di Google e Insights di Facebook.

Analytics ti fornisce una vasta gamma di informazioni sul traffico del tuo sito web, come la frequenza di rimbalzo, il numero di visite, le conversioni, le sorgenti di traffico e molto altro. Grazie a queste informazioni, puoi capire se il tuo marchio è stato in grado di attirare l'attenzione del pubblico di riferimento e se la tua strategia di marketing sta funzionando.

Insights di Facebook ti fornisce informazioni sulla tua pagina aziendale, come il comportamento degli utenti, le interazioni e le visualizzazioni.

Entrambi questi strumenti ti consentono di analizzare i dati nel tempo, fornendoti informazioni sulle tendenze di crescita della tua brand awareness.

Questo ti permette di valutare l'efficacia delle tue iniziative promozionali e di apportare eventuali cambiamenti per far crescere ulteriormente la tua Brand Awareness.

Come aumentare la brand awareness

Per aumentare la brand awareness ci sono alcune strategie efficaci da seguire.

Qui di seguito, ti presento alcune idee da implementare.

Crea contenuti di valore

La creazione di contenuti di qualità è essenziale per attrarre e coinvolgere il tuo pubblico. Assicurati che i contenuti che crei siano rilevanti per la tua nicchia di mercato e che siano di valore per i tuoi potenziali clienti.

In questo modo, i tuoi utenti apprezzeranno i tuoi sforzi e diventeranno più propensi a condividere i tuoi contenuti, aiutando così ad aumentare la tua brand awareness.

Sfrutta i social media

I social media sono una delle migliori piattaforme per promuovere il tuo brand e interagire con il tuo pubblico. Ogni social network ha la propria base di utenti, quindi è importante capire quale sia il più adatto per il tuo business.

Pianifica la tua strategia sui social media in base ai tuoi obiettivi di business e al tuo pubblico target, e ricorda di mantenere un'immagine coerente del tuo brand su tutte le piattaforme.

Collabora con gli influencer

Le collaborazioni con gli influencer possono essere un ottimo modo per far conoscere il tuo marchio ad un pubblico più ampio.

Cerca di trovare influencer che abbiano un pubblico simile a quello del tuo brand e che siano in grado di comunicare in modo efficace il valore del tuo prodotto o servizio.

Investi in pubblicità

Investire in pubblicità sui social media o su Google Ads può aiutarti a far conoscere il tuo brand a un pubblico più vasto. Pianifica attentamente la tua strategia pubblicitaria e assicurati di utilizzare immagini e testi accattivanti e coerenti con l'immagine del tuo brand.

Partecipa ad eventi

Partecipare ad eventi locali o sponsorizzarli è un'ottima opportunità per far conoscere il tuo brand alla comunità locale.

Cerca di partecipare ad eventi che siano in linea con la tua nicchia di mercato e che siano frequentati dal tuo pubblico target. Ricorda di portare con te il tuo materiale promozionale, come biglietti da visita, volantini e campioni del tuo prodotto o servizio.

Un esempio famoso di Brand awareness: Coca-Cola

Coca-Cola è un brand che ha raggiunto una notorietà stratosferica grazie ad una strategia di Brand Awareness ben studiata e attuata.

L'aspetto più interessante della campagna pubblicitaria di Coca-Cola è la sua attenzione all'esperienza e alle emozioni dei consumatori, che la bevanda è in grado di suscitare.

Grazie a spot coinvolgenti e creativi, il brand ha creato un'immagine positiva del prodotto e ha reso il nome Coca-Cola sinonimo di freschezza, gioia e felicità.

Ma Coca-Cola non si ferma solo alla pubblicità, utilizza anche i social media per interagire con il pubblico e diffondere messaggi positivi.

Hai mai sentito parlare della campagna virale "Share a Coke" di Coca-Cola? È stata semplicemente epica!

In questa campagna, la società ha creato bottiglie personalizzate con nomi e frasi, invitando le persone a cercare il loro nome o quello dei loro amici e a condividere una Coca-Cola con loro. La campagna è stata diffusa principalmente sui social media, utilizzando l'hashtag #ShareACoke per incentivare gli utenti a condividere foto e storie con le loro bottiglie personalizzate.

E il risultato? È stato un successo travolgente!

Le vendite della bevanda hanno registrato un aumento del 2%, invertendo un trend negativo e l'hashtag #ShareACoke è stato utilizzato in milioni di post sui social media in tutto il mondo.

Questo è un esempio lampante di come un lavoro ben fatto sulla brand awareness possa contribuire in modo determinante all'aumento del numero di potenziali clienti e del fatturato di un'azienda.

Elena Pavia Digital Coach

"Amo lavorare con i membri della nostra community per aiutarli a migliorare la visibilità online del proprio sito web con consigli pratici. Ho investito anni ad imparare gli aspetti tecnici dei principali CMS, e a scrivere contenuti web per aiutare i nostri membri a realizzare una campagna di comunicazione di successo!"

Elena Pavia

Potrebbe interessarti anche:

Tone of voice
Come definire il tone of voice del tuo brand in pochi semplici passi
In questo articolo capiremo cos’è il tone of voice, a cosa serve, come trovarlo e ti mostreremo anche 3 esempi perfetti di tono di voce aziendale.
seo semantica e ricerca semantica
Guida alla SEO semantica: cos’è e come funziona la ricerca semantica
Approfondisci il concetto di ricerca semantica per creare contenuti ottimizzati per i motori di ricerca. Leggi la nostra ultima guida sulla SEO semantica.
Cos'è Google News e come funziona
Google News come funziona e a cosa serve
Scopri come funziona Google news: 8 best practices SEO per aumentare la visibilità delle tue notizie su Google e rendere i tuoi contenuti virali!

Esegui un Audit completo del tuo sito web in pochi minuti



Cliccando questo tasto, acconsenti alla Privacy Policy di Seozen